Wowpedia
Advertisement
Death Knight Crest.png

Il cavaliere della morte (death knight) è una classe di combattenti da mischia che brandiscono la magia oscura e armi runiche. Il cavaliere della morte è la prima classe eroica di World of Warcraft, introdotta nell'espansione Wrath of the Lich King. Ogni cavaliere della morte comincia al livello 55 nella zona Terre Infette: l'Enclave Scarlatta. Originariamente, si poteva creare un solo cavaliere della morte per reame per account, ma questa restrizione fu abolita nella patch 5.3. Nella patch 6.1, fu abolito il requisito di avere un personaggio almeno di livello 55 prima di poter creare un cavaliere della morte.

I cavalieri della morte utilizzano armi runiche incantate che incrementano le loro abilità e rappresentano temibili avversari sul campo di battaglia. Come i guerrieri, sottraggono grandi quantità di danni fisici e sono capaci di far fronte a grandi quantità di danni per proteggere i propri alleati. I cavalieri della morte diffondono infezioni e morbi tra i loro nemici, e usano la magia oscura per curarsi in battaglia. Nati nel gelido nord, i cavalieri della morte comandano il gelo nelle loro vene per congelare i cuori e le menti dei loro nemici, o addirittura congelare il terreno sotto i loro piedi. I cavalieri della morte dispongono di una resistenza innata alla magia e di diverse abilità per difendersi da essa.

Advertisement