Wowpedia
Advertisement
Razze principali
Razze alleate
Questo articolo riguarda la razza giocabile. Per i pandaren in generale, vedi Pandaren.
NeutraleMists of Pandaria Pandaren
MoP - Pandaren model
Classi personaggio Mists of Pandaria Cacciatore, mago, monaco, sacerdote, ladro, sciamano, guerriero, Shadowlands cavaliere della morte
Lingua principale Pandaren
Lingua secondaria Alleanza Comune
Orda Orchesco
Zona di partenza Accademia di Shang Xi, Isola Errante
Capo razziale Alleanza IconSmall Aysa Aysa Canta Nubi
Orda IconSmall Ji Ji Palmo Infuocato
Capitale Alleanza Roccavento
Orda Orgrimmar
Cavalcatura razziale IconSmall DragonTurtle Testuggine draconica

I pandaren di Shen-zin Su sono una delle razze principali giocabili in World of Warcraft, introdotta in Mists of Pandaria. Sono accessibili sia all'Alleanza che all'Orda, la prima razza in World of Warcraft ad avere questa opzione. I pandaren sono una razza antica e riservata, rimasta a lungo nascosta. Ora che si sono ricongiunti al resto del mondo, l'ordine di Tushui ha giurato fedeltà all'Alleanza, mentre quello di Huojin ha trovato dei compagni nell'Orda.

Cominciano le loro avventure sull'Isola Errante, una tartaruga gigante che vaga per gli oceani di Azeroth. Alla fine delle missioni da svolgere sulla loro isola (intorno al livello 10) il giocatore ha la possibilità di scegliere a quale fazione unirsi (Alleanza od Orda), senza più poterla cambiare in seguito con alcun metodo in-game. I pandaren che si sono uniti a una delle due fazioni non hanno alcuna città capitale condivisa con i propri alleati, ragion per cui la maggior parte dei pandaren non neutrali considera rispettivamente Roccavento od Orgrimmar la base delle proprie operazioni. La loro cavalcatura razziale è la testuggine draconica e parlano il pandaren come lingua principale. Quando un pandaren si unisce all'Alleanza o all'Orda, questi impara il comune o l'orchesco per comunicare con i propri alleati.

Pandaren Crest

Stemma di Pandaria

Advertisement