Wowpedia
Advertisement
Razze principali
Razze alleate
Questo articolo riguarda la razza giocabile. Per gli umani in generale, vedi Umani. Per la fazione, vedi Roccavento (fazione).
AlleanzaUmani
Human Playable.jpg
Classi personaggio

WoW Icon update.png Mago, paladino, sacerdote, ladro, stregone, guerriero
Wrath of the Lich King Cavaliere della morte
Cataclysm Cacciatore

Mists of Pandaria Monaco
Lingua principale Comune
Capo razziale  Anduin Wrynn
Capitale Roccavento
Cavalcatura razziale IconSmall Horse.gif Cavallo

Gli umani (humans) sono una delle razze principali giocabili dell'Alleanza in World of Warcraft. Sono una specie resiliente, essendo sopravvissuti all'invasione dei selvaggi orchi durante la Prima Guerra. Durante la Seconda Guerra, le armate di Roccavento radunarono il resto dei regni umani nell'Alleanza di Lordaeron per reclamare la loro patria Roccavento. Dopo il successo della Seconda Guerra, il Regno di Lordaeron venne decimato dalla Legione Infuocata e la sua popolazione fu costretta a fuggire a Roccavento, che sarebbe conseguentemente diventato il centro del potere umano su Azeroth.

Gli umani cominciano le loro avventure all'Abbazia della Contea del Nord nella Foresta di Elwynn, parte del loro regno di Roccavento. La capitale del suddetto regno è la città omonima, che è anche considerata la base principale dell'Alleanza stessa. La cavalcatura degli umani è notoriamente il cavallo e la loro lingua principale è il comune. In quanto capi dell'Alleanza, i loro alleati hanno imparato a loro volta questa lingua da loro.

Icona del Coraggio

Aspetto[]

La pelle degli umani presenta diverse sfumature sia di chiaro che di scuro. I loro occhi sono blu, marroni, verdi o grigi, mentre i capelli sono castani, neri, biondi, o rossi. Gli umani sembrerebbero caricature di umani reali, con gli uomini che di solito tengono i capelli corti e le donne lunghi. Tra gli uomini, inoltre, è comune la barba. Gli umani sono alti in media 1,80 m e pesano circa 80 kg, con gli uomini sensibilmente più alti e pesanti delle donne.

Advertisement